Login
 
Nuovo Coro Lirico Sinfonico Romano
 
CONCERTI E ATTIVITA’ 2017




28 GENNAIO
Tenuta dello Scompiglio Vorno di Lucca
Spazio perfomatico ed espositivo
ore 21.00
PRINCESA e CAFFARIELLO
Voci, tradimenti, rivelazioni
Ballata per voce pop, controtenore, ottetto vocale, fisarmonica ed ensemble strumentale
Musica di Stefano Cucci
Testi e Regia di Antonio Faieta

Antonio Faieta voce pop
Raffaele Schiavo controtenore
Coro Petrassi ottetto
Cornelia Dupré Keiko Morikawa Elisa Maiorano Ornella Scocca
Renato Moro Leonardo Trinciarelli David Ravignani Andrea Tulli
Francesco Gesualdi fisarmonica
Antnio Caggiano percussioni

Pentarte Ensemble
Fabio Sepe, clarinetto Guglielmo Cetto, sax
Luca Lupi, chitarra Massimiliano Favella, contrabbasso
Stefano Cucci direttore
Princesa e Caffariello: tradimenti e rivelazioni nelle voci di una transgender dei giorni nostri e di un
sopranista castrato del XVIII secolo. La voce di Princesa “tradisce” il raggiungimento del suo obiettivo:
la trasformazione del proprio corpo. La voce di Caffariello “rivela” tutta la sua intrinseca caratteristica
di voce femminile in un corpo maschile. Lo spunto è dato da una canzone di Fabrizio De Andrè e di Ivano
Fossati: Princesa, a sua volta tratta dall’omonima biografia di Fernanda Farias e Maurizio Jannelli.
La sua voce si intreccia con quella di Gaetano Majorano detto il Caffariello. Nella costruzione della ballata,
la melodia originaria è la cellula germinale da cui scaturiscono momenti più intensi e lirici alternati a elementi
di indeterminazione o di casualità. La melodia originale compare solo in apertura dopo il parlato del coro,
archetipo da cui prende avvio l’elaborazione compositiva che tratterà voci e strumenti come autentici
personaggi di una pièce teatrale. La voce pop ed il sopranista si innestano l’una nell’altro attraverso citazioni
tratte dal repertorio virtuosistico del ’700. Il Coro ha la funzione di una sorta di “storico”, articolando
lo svolgimento drammaturgico del testo e creando piccoli siparietti armonici tra una sezione e l’altra.
direzione artistica Antonio Caggiano

________________________________________


26 gennaio
Parco della Musica Sala Sinopoli Roma
ore 20.30

SERATA COLORATA
Musiche dal campo di internamento di Ferramonti

Voce Narrante Peppe Servillo
Con:
Fabrizio Bosso Tromba
e
Vince Abbracciante Fisarmonica – Giuseppe Bassi Contrabbasso – Seby Burgio Pianoforte – Andrea Campanella Clarinetto – Daniel Hoffman Violino
Voci:
Lee Colbert, Myriam Fuks, Giuseppe Naviglio
e
Eyal Lerner Voce E Flauto Tenore
Coro Petrassi E Coro C.Casini Dell’Università Di Roma Tor Vergata, Direttore Stefano Cucci

Regia Fabiano Marti
Direzione Artistica Michelangelo Busco
Un Progetto Di Viviana Kasam E Marilena Francese, Dalle Ricerche Di Raffaele Deluca
In Occasione Del Giorno Della Memoria, Serata Colorata Rievoca Le Musiche Composte E Suonate Dai Musicisti Internati A Ferramonti, In Calabria, Uno Dei Più Grandi Campi Fascisti Della Seconda Guerra Mondiale, Nonostante Le Condizioni Di Privazione Estrema, Ferveva L’attività Artistica, Tra Cui I Concerti Definiti “Bunter Abend” (Serata Colorata), Vivaci Intrattenimenti In Una Baracca Adibita A Sala Concerti. Una Storia Eccezionale Di Cui Si Sono Quasi Perse Le Tracce, Che Torna A Vivere Grazie All’imponente Lavoro Di Recupero E Ricerca Musicale Di Raffaele Deluca, Musicista E Musicologo Del Conservatorio Di Musica “G. Verdi” Di Milano E Che Sarà Narrata Da Peppe Servillo.
La Musica Di Ferramonti È Una Pagina Di Enorme Interesse Nella Storia Del Nostro Paese. Da Un Lato Le Privazioni, La Cupezza, Gli Stenti, Il Caldo Di Un’area Infestata Dalla Malaria. Dall’altro La Generosità Della Popolazione Locale E Delle Guardie, E L’esistenza Di Una Ricca Vita Musicale.
Ricordare Ferramonti Nel Giorno Della Memoria È Un Monito Contro Ogni Forma Di Persecuzione, E Un Modo Per Rendere Omaggio Alla Forza D’animo, Alla Creatività, Al Coraggio Di Quanti Riuscirono A Mantenere Intatta La Dignità, Il Desiderio Di Cultura E La Forza Del Sogno, Ricordando Le Persone Che Si Prodigarono Per Aiutare Gli Internati.
Il Concerto È Ripreso In Diretta Da Rai5.

________________________________________



CONCERTI E ATTIVITA’ 2015-2016

53° Festival di Nuova Consonanza
6.12.16
MACRO via Nizza

MAESTRI DI MAESTRI

ore 19.30 incontro con Ennio Morricone

ore 21.00 concerto

Goffredo Petrassi (1904-2003) Tre cori sacri (1980-83) per coro misto a cappella
I. Et incarnatus / II. Crucifixus / III. Et resurrexit

Ennio Morricone (1928) Quinto studio per il pianoforte (“Catalogo”) (2000)

Rag in frantumi (1986) per pianoforte

Riflessi nn. 1 e 2 (1989-90) per violoncello solo
I. Liberamente / II. Velocissimo - violento – percussivo

Come un’onda (2005) per violoncello solo

Tre scioperi (n. 3) (1975-88) per tre cori femminili a tre voci a cappella
Testi di Pier Paolo Pasolini

Se questo è un uomo (2000) per voce recitante e archi
Testo di Primo Levi

Mariano Rigillo voce recitante
Antonella Marotta soprano
Gilda Buttà pianoforte
Luca Pincini violoncello
Marco Serino violino

Orchestra Roma Sinfonietta
violini Luca Bagagli, Gabriele Benigni, Paolo Marchi, Manfred Croci, Natalyia Nykolayishin, Giancarlo Ceccacci, Leonardo Alessandrini, Leonardo Spinedi, Endrit Haxhiaj, Maurizio Cappellari, Eunice Cangianiello, Fabiola Gaudio, Ilaria Metta
viole Claudio Ugolini, Maurizio Tarsitani, Alessio Toro, Roberta Rosato, Stefano Azzolina, Pierangela Palma
violoncelli Marco Simonacci, Alessandra Leardini, Matteo Scarpelli, Benedetta Chiari
contrabbassi Massimo Ceccarelli, Maurizio Raimondo
Gabriele Bonolis direttore

Coro Goffredo Petrassi
Cornelia Duprè, Yukiko Kondo, Keiko Morikawa, Paola Ronchetti, Silvia Sini soprani
Elisa Maiorano, Antonella Marotta, Lucrezia Palmitessa, Ornella Scocca, Maria Teresa Viglione contralti
Renato Moro, Leonardo Trinciarelli tenori
Carmelo Autolitano, Daniele Camiz baritoni
Marzio Montebello, David Ravignani, Andrea Tulli bassi
Stefano Cucci direttore


Nuova Consonanza rende omaggio a Ennio Morricone proponendo l’ascolto di alcune significative pagine della sua “musica assoluta”. Dopo la meritata vittoria dell’Oscar nel febbraio scorso, questo concerto è il doveroso riconoscimento al compositore romano per l’attualità del suo percorso estetico orientato in modo sempre più convincente alla sintesi linguistica. Consapevole delle tensioni e lacerazioni del suo stesso esordio avanguardistico Morricone oggi racconta in musica un più sereno approdo verso convergenze stilistiche che mirano alla comunicazione. Dal suo Maestro Goffredo Petrassi ha ereditato la tenacia per l’onestà intellettuale nella scrittura, in quel mettere costantemente il materiale musicale in relazione alla “cultura e al mondo morale” che rientrano negli orizzonti della coscienza di un artista.


§


THE YOUNG POPE

di Paolo Sorrentino

Serie televisiva Sky Antlantic 2016
Sesta puntata

Kyrie- Alleluia

Nuovo Coro Lirico Sinfonico Romano

Maestri del coro Stefano Cucci, Michele Reali
Organo Fabio Silvestro

Registrazione in studio settembre 2015
Ripresa cinematografica gennaio 2016


§



20 giugno 2016

Festa della musica
inaugurazione

Lieder: una rarità e un classico

Walter Gieseking (1895-1956)
21 KINDERLIEDER per Voce e pianoforte,
tratti da poemi di Paula e Richard Dehmel
(1934-35)
prima esecuzione assoluta in forma di concerto


Antonio Faieta tenore
Michele Reali pianoforte

Elisa Maiorano voce recitante


Johannes Brahms (1833-1897)
Liebeslieder Op.52 Nr.1 per 4 voci e pianoforte a quattro mani
Walzer da Polydora di Georg Friedreich Daumer
(1869)

Coro Petrassi Ottetto
Coro Claudio Casini UniRoma Tor Vergata

Fabio Silvestro, Giordana Rubria Fiori pianoforte
Stefano Cucci direttore


§



30 aprile 2016 ore 20.30
ORAZI E CURIAZI
Giorgio Battistelli

Ensemble di Percussioni “Ars Ludi”
CARMINA BURANA
Cantiones Profanae
Carl Orff

Sabrina Cortese, Soprano
Roberto Colavalle, Tenore
Ho Joun Lee, Baritono

Nuovo Coro Lirico Sinonico Romano
Coro “C. Casini” UniRoma Tor Vergata

Antonello Maio, Michele Reali, Pianoforti
Ensemble di Percussioni “Ars Ludi”

Stefano Cucci, direttore
Nemi – Museo delle Navi Romane



§




3 dicembre 2015 ore 21.00
CARMINA BURANA
Cantiones Profanae

Carl Orff

versione di Wilhelm Killmayer per
Soprano, Tenore, Baritono,
Coro di voci bianche, Coro misto,
2 Pianoforti e Percussioni

Sabrina Cortese, Soprano
Carlo Putelli, Tenore
Dario Ciotoli, Baritono

Coro “G.Petrassi”
Coro di voci bianche del Teatro dell’Opera di Roma
Coro “C. Casini” UniRoma Tor Vergata
Stefano Cucci, M° del Coro

Duo Cristina Biagini e Marco Marzocchi, Pianoforti
Ensemble di Percussioni “Ars Ludi”
Gian Luigi Zampieri, direttore

Colleferro – Teatro Vittorio Veneto

§

19 novembre 2015 ore 21.00

AWAKE, PSALTERY AND HARP
Charles Ives (1874-1954) Variations on “America” (1891) per organo
Philip Glass (1937) Three Songs (1986) per coro a cappella
I. There are Some Men II. Quand les Hommes vivront d’Amour III.Pierre de Soleil
testi diLeonard Cohen, Raymond Lévesque, Octavio Paz
Alessandra Ravera (1977) Non avrà mai fine* (2014) per coro femminile
testo liberamente tratto dalla Prima Lettera ai Corinzi cap. 13
Ada Gentile (1947) Repmania (2014) per coro femminile
testo di Ivana Manni
Leonard Bernstein (1918-1990) Chichester Psalms (1965) per coro, organo, arpa e percussione


Roberto Colavalle controtenore solista
Teodosio Bevilacqua organo
Maria Chiara Fiorucci arpa
Antonio Caggiano percussioni

Coro Goffredo Petrassi
Marida Augeri, Yukiko Kondo, Cornelia Duprè, Keiko Morikawa, Silvia Sini soprani
Elisa Maiorano, Lucrezia Palmitessa, Ornella Scocca, Maria Teresa Viglione contralti
Pablo Cassiba, Pierluigi Paulucci, Giovanni Puddu, Leonardo Trinciarelli tenori
Carmelo Autolitano, Daniele Camiz, David Ravignani, Andrea Tulli bassi

Coro Claudio Casini dell’Università di Roma Tor Vergata
Eleonora Bellucci, Isabella Cascone, Lea Ciancio, Chiara De Marchi, Cinzia Galligani, Arianna Guidi, Michaela Mineo, Marta Oppes soprani
Adriana Arezzo, Carla Chiarelli, Asia Diaz, Marilena Minieri, Franca Serra, Charlotte Signoret, Irene Zingarelli contralti
Luca Fortunati, Gabriele Giorgi, Lorenzo Gontrani, Paolo Sabatini tenori
Giulio Coli, Daniele Magrelli, Giorgio Sciò bassi
Stefano Cucci direttore

52° Festival Nuova Consonanza – Teatro Centrale Preneste, Roma

§


10 giugno 2015 ore 18.30

Missa Papae Francisci
Anno duecentesimo a Societate Restituta
Ennio Morricone

Direttore Ennio Morricone

Orchestra Roma Sinfonietta
Coro Goffredo Petrassi

Chiesa del SS. Nome di Gesù all’Argentina
Roma
In onda su Rai 5 giovedi 11 giugno ore 21.15



§


16 maggio 2015 ore 21.00

MORRICONE
My life in music 2015

Direttore Ennio Morricone
soprano Susanna Rigacci

Orchestra Roma Sinfonietta
Nuoco Coro Lirico Sinfonico Romano

Forum Nelson Mandela
Firenze


§


13 aprile 2015 ore 21.00

MOZART
Requiem

Gabriele Bonolis direttore
solisti
Angela Nisi
Chiara Chialli
Carlo Putelli
Davide Malvestio

Coro G.Petrassi
Coro Claudio Casini UniRoma Tor Vergata
Maestro del coro Stefano Cucci
Orchestra Sinfonica e Coro del Conservatorio “N.Sala” di Benevento
Auditorium della Conciliazione, Roma

§


11 aprile 2015 ore 21.00

MOZART
Requiem

Gabriele Bonolis direttore
solisti
Angela Nisi
Chiara Chialli
Carlo Putelli
Davide Malvestio

Coro G.Petrassi
Coro Claudio Casini UniRoma Tor Vergata
Maestro del coro Stefano Cucci
Orchestra Sinfonica e Coro del Conservatorio “N.Sala” di Benevento
Duomo di Benevento


§


3 aprile 2015 ore 21.00

HÄNDEL
Messiah

Karl Martin direttore
solisti
Marta Vulpi
Chiarastella Onorati
Carlo Putelli
Davide Malvestio

Coro G.Petrassi
Maestro del coro Stefano Cucci

Orchestra Roma Sinfonietta
Auditorium della Conciliazione, Roma

Copyright (c) Coro Lirico Sinfonico Romano